Cantucci alle mandorle, un viaggio nella tradizione

Cantucci alle mandorle, un viaggio nella tradizione

Scopri i nostri Cantucci alle mandorle. Dalla tradizione toscana, il classico biscotto croccante tagliato in diagonale, arricchito con mandorle intere. Ottimi da gustare secchi, ideali per essere inzuppati nel latte o nel Vin Santo.

L’origine dei cantucci è antica, l’Accademia della Crusca li consacra ufficialmente nel 1691 includendo la parola “cantuccio” nel proprio dizionario, ma la loro storia comincia molto prima in Toscana. All’epoca questi famosi biscotti erano prodotti a Pisa, l’aggiunta delle mandorle avvenne solo durante gli anni di Caterina de’ Medici. La ricetta diventata poi classica è stata messa a punto da Antonio Mattei, pasticcere di Prato, nel XIX secolo, ricetta che ha vinto numerosi premi in tutto il mondo.

Nel tempo sono state create numerose varianti, con gocce di cioccolato, pistacchi, canditi o altra frutta secca, i nostri cantucci però sono rimasti fedeli alla tradizione.

Scoprili.

Scritto da FKDesign

Lascia un commento