Biscotti delle feste con arachidi tostate

Biscotti delle feste con arachidi tostate

Sulle tavole di Natale la frutta secca è un classico. Fra questa nelle prossime settimane compariranno sicuramente le arachidi, stuzzicanti in ogni occasione dall’aperitivo alla fine del pasto, come le Arachidi tostate e salate Sapori & Piaceri nella confezione da 1 kg per chi ha molti amici. Oggi vi proponiamo una ricetta perfetta per riutilizzare le arachidi avanzate dai vostri ospiti: dei deliziosi biscottini.

Di seguito le dosi per preparare all’incirca una quarantina di biscotti.

Ingredienti

300 g di farina di grano tenero 00
120 g di burro
150 g di zucchero
100 g di arachidi tostate e sgusciate
20 g di cacao amaro in polvere
Mezzo bustina di lievito per dolci
1 uovo
1 cucchiaio di rum

Preparazione

Mezz’ora prima di iniziare, tirate il burro fuori dal frigo, perché si ammorbidisca, poi schiacciatelo con la forchetta fino a ottenere una crema morbida.

Mescolate la farina con il lievito e il cacao e setacciateli.
Tritare le arachidi abbastanza finemente ma non troppo regolarmente, cosicché rimangano dei pezzetti più grossi.
Ponete in una piccola terrina lo zucchero e il burro ammorbidito, e lavorateli con le fruste elettriche finché il composto non è omogeneo e dal colore chiaro.
Unite l’uovo e continuate a lavorare il composto con le fruste, quindi aggiungete il rum.
Aggiungete quindi il miscuglio di farina, cacao e lievito e lavorate ancora.

Noterete che il composto tenderà a diventare piuttosto sodo, ma non preoccupatevi, è giusto così.
Quando l’impasto è ben mescolato, aggiungete le arachidi tritate e mescolate con un mestolo in legno.

Ricoprite una teglia con la carta da forno, e prelevate aiutandovi con due cucchiai delle palle di composto della dimensione di una noce, Deponetele non troppo vicine sulla teglia e schiacciatele tutte con una forchetta per dar loro la forma di un biscotto.
Infornate i biscotti nel forno già caldo a 160° C per 20 minuti.

Conservate i biscotti in un vaso con coperchio o in una scatola di latta: si conserveranno senza problemi per 10-15 giorni.

Scritto da FKDesign

Lascia un commento