Prova costume: troppo tardi, ma per muoversi di più è sempre il momento

Prova costume: troppo tardi, ma per muoversi di più è sempre il momento

Per la prova costume siamo fuori tempo massimo. E quindi? Che fare? Inutile ricorrere a diete fai da te dell’ultimo minuto che in realtà sono pericolosissime e godono del cosiddetto effetto boomerang: quello che in poche settimane se ne va in qualche mese ritorna da dove è venuto e pure con gli interessi. E poi va sottolineato come le diete vanno sempre e comunque messe in atto sotto controllo medico.

Avete capito che per avere i six-pack al mare è tardi ma volete comunque dare una svolta alla vostra vita (nel senso di girovita)? Bene! Il primo consiglio per rimettersi in forma è semplice: muovetevi. E imponetevi di farlo: una camminata, due bracciate in piscina, la corsa. Quello che vi piace va sempre bene perchè il movimento è la piu sana delle abitudini. Ma non è tutto: a tutto questo va abbinato un regime alimentare intelligente basato sul consumo di frutta, verdura, cibi con pochi grassi e poco alcol. Insomma: dite no ai routinari happy hour che dal mercoledi alla domenica impegnano nostri pomeriggi; questa pratica, che di tanto in tanto può essere tollerata, va sostituita con dell’altro: una centrifuga e una sana, bella e lunga passeggiata.

La regola è semplice: se il saldo tra patatine e spritz introdotti in rapporto ai chilometri percorsi a piedi giornalmente è a favore dei primi dovete impegnarvi nel cambiare stile della vostra vita. Una volta preso il via i vantaggi, scoprirete, che non saranno pochi: già dalla prima seduta, subito dopo l’attività fisica, percepirete come il vostro metabolismo di base – quello necessario a vivere – sarà molto più alto favorendo il consumo calorico e soprattutto una soave sensazione di benessere. Quindi, adesso: muoviti!

Scritto da FKDesign

Lascia un commento